September 23, International Day of Sign Languages

September 23, International Day of Sign Languages

La Giornata Internazionale delle Lingue dei Segni cade il 23 settembre di ogni anni, e si inserisce all?interno della Settimana Internazionale delle Persone Sorde – in inglese International Week of Deaf People (IWDP) – started on 20 September.

Quest?anno, il nome ufficiale della settimana celebrativa ha subito un lieve cambiamento: l?aggiunta della parola “People” – inizialmente non presente – infatti sta a sottolineare quanto si voglia mettere in risalto elements of uniqueness and wholeness of the deaf community. L?identità culturale delle persone sorde non va intesa distaccata come un elemento a sé stante, quanto più come an integral part of society of which it belongs.

Deaf people use their own language to communicate. Every language, every language and every means of communication must be protected and celebrated. Beyond the languages spoken, in the multilingual si festeggiano anche le lingue dei segni. L?unico modo possibile per poter comunicare con persone non udenti.

The International Week of the Deaf therefore proposes itself as a moment of celebration and fight against deafnessof sign language as a communication tool for the deaf community. To this fight for rights and vindication for a more equal, just and respectful society, national institutions and international organizations join together with the entire deaf communities present all over the world.

Il filo conduttore dell?intera IWDP è ?celebrate the vitality of the deaf community?. Una serie di appuntamenti e eventi accompagnano e articolano l?intera settimana di festeggiamenti e celebrazioni. Ogni giornata ha un proprio sotto tema.

According to the World Federation of the Deaf, they exist in the world more than 70 million deaf people, di cui più dell?80% vivono nei paesi sviluppati.

Sign languages are essential for allow linear and inclusive communication in international business events, but also social and cultural ones. The United Nations Convention on the Rights of Persons with Disabilities officially considers sign language as well as spoken languages, e si impegna costantemente nel sensibilizzare l?opinione pubblica e le istituzioni circa la promozione dell?identità culturale e linguistica della comunità di sordi e dell?insegnamento delle lingue dei segni.

La Giornata Internazionale delle Lingue dei Segni fu proclamata dall?Assemblea Generale delle Nazioni Unite e fissata nella data del 23 settembre.

L?intera iniziativa si pone come obiettivo quello di rendere tutti consapevoli dell?importanza vitale che la lingua dei segni e servizi di interpretariato in lingua dei segni ricopre per la comunità di sordi e per la società tutta. Salvaguardare l?identità culturale e linguistica delle lingue segni implica riconoscerne il ruolo in termini di multilinguismo e diversità.

Last May 19, the role of sign language interpreters quest?anno ha ottenuto un riconoscimento ufficiale a livello nazionale in Italia, dopo anni e anni di lotta. Si è trattato di uno dei piccoli passi in avanti che l?intera comunità europea e nazionale sta facendo nei confronti delle comunità sorde e degli attori che possono garantire una comunicazione con loro.

One of the main Italian national television networks he also organized a series of testifying appointments total accessibility to the services offered on a national level. In fact, for example, 5 operas, fiction and programs dedicated to insights and interviews will be broadcast, also fully translated into Italian Sign Language (LIS) and accompanied by subtitles and audio description.

La Giornata Internazionale delle lingue dei segni non è che un?occasione per ricordarci di esaltare la diversità, promuovere la cultura e l’informazione, garantire l?accessibilità di servizi e prodotti a tutti in quanto diritto fondamentale per lo sviluppo di ogni società.

International Congresses Press Office

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *